FacebookTwitterLinkedInGoogle+

Dal 10 dicembre al 20 marzo
Alfons Mucha e le atmosfere art nouveau

Il Palazzo Reale di Milano ospita la mostra “Alfons Mucha e le atmosfere art nouveau”. 220 opere – pannelli decorativi del pittore boemo ma anche ceramiche, vetri, mobili, sculture e disegni di artisti d’area francese, belga e italiana – illustrano quella corrente sfaccettata sviluppatasi a cavallo fra XIX e XX secolo e di cui Mucha fu tra i massimi interpreti. Fra i suoi temi l’inconfondibile figura femminile come creatura angelica o femme fatale, il tempo e le stagioni, pietre preziose, motivi floreali o del mondo animale, altri che denotano l’influenza dell’arte orientale. Promossa dal comune di Milano e prodotta da Palazzo Reale, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura di Genova e dal gruppo 24 Ore, dal 3 aprile al 18 settembre l’esibizione si sposta al Palazzo Ducale di Genova.

www.mostramucha.it