Attualità

Dubček, una memoria indigesta

Nel 45° anniversario della invasione sovietica, il presidente Miloš Zeman accusa il leader della Primavera di Praga di aver tradito la nazione. Ultimo esempio di un Paese che ancora non riesce a fare i conti con il passato. Sembra proprio che Miloš Zeman questa...

La fine dell’hotel Praha

Rudere dei vecchi tempi o vittima innocente dell’anticomunismo? Discussioni e polemiche in Repubblica Ceca per l’imminente demolizione dello storico albergo a cinque stelle di Praga 6, un notevole esempio di architettura moderna, ma evidentemente anche un simbolo scomodo della normalizzazione post ‘68. Le proteste...

Praga-Varsavia: quando gli alimentari dividono le nazioni

 I cechi si scandalizzano: “tenetevi i vostri veleni”; i polacchi reagiscono “tenetevi il vostro alcol killer”. Ma le critiche non colgono il bersaglio: importazioni dalla Polonia sempre in crescita. È da quasi un anno e mezzo che gli alimentari polacchi, ricercati dai consumatori cechi...

Il Festival di Karlovy Vary: un crocevia fra passato e presente

Forse la prima cosa che viene in mente quando si osserva il Globo di Cristallo, il bellissimo primo premio del Festival Internazionale del Cinema di Karlovy Vary – una elegante statua d’ottone di una figura femminile con un tocco di Art Déco – è proprio la...

Těchonín, quando la scienza si arrende all’austerity

La Repubblica Ceca ha un fiore all’occhiello in campo sanitario: possiede il miglior centro ospedaliero in Europa capace di far fronte a ogni tipo di epidemia e persino al rischio di attacchi terroristici portati con armi batteriologiche come Sars o antrace. Eppure oggi, davanti...

Solare che scotta, a Praga una chance persa?

Si sa che tutto il mondo è Paese. Così, dopo il boom che il fotovoltaico ha avuto in tutta Europa, Repubblica Ceca compresa, iniziano a spuntare i primi scheletri nell’armadio e i sostenitori della prima ora tendono a raffreddare gli entusiasmi di un settore...

Le elezioni da “U Prezidentů”

Cronaca di una giornata di voto presidenziale, nella birreria più anti Zeman di Praga Il nuovo presidente della Repubblica Ceca ama le birrerie, ma non tutte le birrerie amano Miloš Zeman. Nel distretto di Praga 6 ce n’è una dove il livello di avversione...

Calcio Ceco: Luci ed ombre

La ripresa della Gambrinus Liga, gli scandali, il duello infinito fra Sparta Praga e Viktoria Plzeň e fra i loro presidenti: Daniel Křetínský e Tomáš Paclík. Il tutto alla vigilia delle due importanti sfide europee contro, rispettivamente, Chelsea e Napoli Alla vigilia della ripresa...

La rivoluzione del ciclismo inizia a Praga

Il miliardario ceco Zdeněk Bakala–52 anni, uno degli uomini più ricchi dell’Europa centrale, con un passato da genio della finanza e proprietario,oggi, di immensi giacimenti carboniferi – si è fatto avanti con un mega progetto che ha il fine di ridare credibilità e visibilità...

Václav Havel, i tanti modi per ricordarlo

Un grande e coloratissimo cuore di cera è stato esposto in onore di Václav Havel, all’inizio di febbraio, a Praga, nella piazzetta di fronte al Teatro nazionale. Vi rimarrà sino al 10 aprile. A realizzarlo sono stati due artisti, Lukáš Gavlovský e Roman Švejda,...