Economia e Mercato

Důl Paskov, l’agonia di una miniera

A Ostrava e dintorni la crisi del settore carbonifero minaccia il lavoro di migliaia di minatori. Il timore di uno sconvolgente effetto dominio che nei prossimi mesi potrebbe mettere in ginocchio la Moravia-Slesia, una regione già afflitta da gravi problemi economici e sociali Da...

Macroeconomia Maggio – Giugno

Disoccupazione Grazie alla nuova metodologia di calcolo, e ad alcune posizioni stagionali, la disoccupazione in marzo è scesa a 8.0% o a 7.4% a seconda della fonte, in ogni caso un livello non molto negativo. Gli stipendi e salari invece, sono fermi o addirittura...

Crisi del diritto o crisi della fiducia?

Se può essere d’aiuto un’autocritica degli avvocati Il giorno 25 aprile 2013 la Corte Costituzionale della Repubblica Ceca ha annullato con una sentenza il decreto n. 484/2000 G.U. del Ministero della Giustizia detto “decreto predicativo”. La motivazione in qualche modo prescinde dal quadro del...

Tomáš Sedláček, l’economista pop

“L’economia è più umana di quel che si pensi”. Ce lo spiega il giovane studioso ceco, autore del bestseller Economia del bene e del male Un ragazzone alto, dai disordinati capelli rossi, lunghi e ricci; lo si vede girare in bicicletta per Praga, giacca...

Kellner: energia e telecomunicazioni

Incassati i soldi dal Leone di Trieste, lo yeti del business ceco punta a nuove prede La recente operazione con la quale le Generali hanno comprato dal miliardario ceco il rimanente 49% di Generali Ppf Holding (la joint venture creata cinque anni fa), per...

Le nuove sfide di oggi: la prospettiva del settore energetico

Il gruppo Enel è cresciuto molto in pochi anni, dai primi anni 2000 sino ad oggi ha praticamente raddoppiato le sue dimensioni. E’ oggi il secondo gruppo in Europa nella generazione e distribuzione di energia elettrica, opera in 40 paesi e dal 2009 le...

“La nostra espansione continua”

“La crisi non ci frena. Il fatto, oggi, di aver un piano di sviluppo già avviato e definito ci agevola non poco. Con l’apertura al mercato retail la banca è diventata più sostenibile di una volta”. A sottolinearlo, nell’intervista che vi presentiamo, è Paolo...

Il made in czech a caccia di nuovi mercati

Obiettivo numero uno di Praga: ridurre dipendenza dai mercati dell’Europa occidentale La Repubblica ceca, paese che vende all’estero circa due terzi di quanto produce, nei prossimi anni considera di primaria importanza diminuire la dipendenza dai mercati dell’Unione europea, dove attualmente è indirizzato l’83% dell’export....

Msv 2011 nel segno della ripresa

Tanti segnali positivi, a inizio ottobre, dalla 53° edizione della Fiera della meccanica di Brno, anche se gli operatori guardano al futuro con cautela, soprattutto per il timore degli sviluppi in Eurozona. In un paese come la Repubblica ceca – dove l’industria rappresenta la...

Riguadagnare la fiducia

La strategia europea per la crisi e le paure dei paesi non euro Sono mesi questi di preoccupazione per il destino dell’euro. In alcuni paesi, come la Repubblica ceca, cresce la diffidenza verso la moneta unica, mentre nel Regno Unito si arriva a mettere...