FacebookTwitterLinkedInGoogle+

Dall’8 giugno al 30 settembre
Gott, my life

Nella galleria galleggiante allestita in una delle barche ancorate sulla Vltava si tiene una retrospettiva dedicata ai sessant’anni di carriera di Karel Gott, icona della musica popolare ceca, soprannominato “l’usignolo d’oro” dall’omonimo concorso canoro che vinse per 41 volte. Lo show espositivo segue le tappe dello sviluppo artistico del cantante ma anche i cambiamenti socio-culturali con cui si è confrontato in mezzo secolo d’attività attraverso centinaia di oggetti: fotografie, poster, riproduzioni audio, video dei maggiori successi e di varie premiazioni, dischi d’oro e di diamante, costumi di scena, pagine di diario e omaggi dei fan. La mostra è organizzata dalla fondazione Richard Fux in collaborazione con il Museo Nazionale e prodotta dalla società BigMedia.

www.gottmylife.cz