FacebookTwitterLinkedInGoogle+

Dal 16 gennaio al 3 febbraio
Praga è sola

Stefano Baldussi, parte del collettivo di Poldi Libri, organizza in collaborazione con il Comune e l’Università di Padova, il Centro ceco di Milano e il CRAF di Spilimbergo, il progetto Praga è sola. Il nome riprende il titolo di un editoriale del Manifesto che commentava l’invasione della Cecoslovacchia dell’agosto 1968. Il 16 gennaio, giorno dell’anniversario in cui Jan Palach si diede fuoco in Piazza Venceslao, si svolgerà una giornata di studi con vari interventi legati dal tema comune della Primavera di Praga. Il giorno seguente è previsto un incontro con il fumettista Vittorio Giardino. Il programma prevede poi una mostra, aperta fino al 3 febbraio, una rassegna cinematografica e la presentazione del libro “La primavera è arrivata” dello scrittore Ludvík Vaculík.

www.disll.unipd.it
Praga è sola