Arte e cultura

Koudelka: Ritorni

Fino al 23 settembre Koudelka: Ritorni In occasione degli ottant’anni di Josef Koudelka, la retrospettiva Ritorni offre uno spaccato della creazione artistica dell’unico fotografo ceco membro della Magnum Photos e considerato da decenni tra i migliori nel suo campo. È organizzata dal Museo d’arti...

Parmigianino. Grafica e fortuna critica

Dal 17 maggio al 24 giugno Parmigianino. Grafica e fortuna critica Si svolgerà a Praga una mostra dedicata al pittore italiano Parmigianino, nell’ambito del progetto “Parma a Praga” diretto a valorizzare gli storici legami fra le due città. L’esposizione, presso il Palazzo Belvedere nel...

La chiesa sospesa tra passato e futuro

L’edificio dell’architetto Josef Gočár nel distretto praghese di Vršovice: costruito per il millenario della morte di San Venceslao, è in realtà un sogno verso la modernità L’abbagliante torre bianca e nuda che si erge con insolente decisione in tutta la sua imponente silenziosa austerità...

La furia e l’incanto. La notte di Toscanini al Lucerna

Racconto del concerto diretto a Praga nel 1930 dal Maestro di Parma “Dov’è l’impresario? Dov’è l’impresario?”. L’orchestra tace. Il Maestro sbraita furibondo. È il 23 maggio 1930, nella Sala Grande del Palazzo Lucerna a Praga, Arturo Toscanini, allora il più grande, il più discusso,...

L’obelisco di Plečnik nel Castello di Praga

La storia del monumento, voluto da Masaryk, per rappresentare l’identità del nuovo stato e onorare i caduti della Grande guerra, tra difficoltà tecniche, stilistiche e diplomatiche Tutta la città ed idealmente tutto il nuovo stato indipendente e democratico avrebbero dovuto poter guardare alla perpetua...

L’Architetto ed il Presidente, una favola del Novecento

La straordinaria vicenda dello sloveno Jože Plečnik, al quale Tomáš G. Masaryk nel 1920 affidò la rinascita architettonica del Castello di Praga C’era una volta in un passato non troppo lontano, nel cuore dell’Europa, un maestoso castello affacciato su una città dai tetti dorati. Il...

E i vinti chinarono il capo agli architetti

Gli splendori del Barocco ceco, stile imposto con la forza alle domate Terre boeme ma presto assorbito e ormai inscindibile dall’immaginario nazionale Un invito a vivere il Barocco con tutti i sensi. Quello della Repubblica Ceca, per un 2017 alla riscoperta della straordinaria stagione...

Miloš Reindl, un grande sconosciuto

Artista, pittore, bon viveur: cronaca di un edonista «Reindl era un artista nel senso più puro del termine. Per lui dipingere era un piacere, senza alcun pensiero alle mostre, al pubblico, tanto meno al mercato dell’arte». A parlarne, tra ammirazione e nostalgia, è Michael...

Addio a Jan Tříska, un gigante del cinema

Nel 2017 abbiamo salutato Jan Tříska, popolare attore di cinema e di teatro, morto dopo essere misteriosamente caduto dal Karlův most Guardando indietro ai quarant’anni di Comunismo in Cecoslovacchia, sono stati numerosi gli artisti illustri un tempo osteggiati dal regime che sono poi riusciti...

La Biblioteca “proibita” nel cuore di Praga

Una raccolta unica di samizdat e letteratura dell’esilio che l’Unesco tutela come Patrimonio mondiale della memoria. Incontro col suo direttore e fondatore, Jiří Gruntorád Ad aprirci la porta di quello che da fuori sembra un normale appartamento al terzo piano del civico n. 2...